Seleziona una pagina

Il Premier Matteo Renzi è tornato a parlare dell’inchiesta sul greggio lucano, in un intervento alla Direzione nazionale del Partito Democratico. Renzi ha parlato del lavoro dei magistrati affermando: “Non entriamo in polemiche che incomprensibilmente altri vorrebbero”. “Abbiamo interesse che ci sia la massima visibilità a tutte le indagini” ha dichiarato. “I magistrati di Potenza rapidamente vadano a processo”. Infine ha concluso: “Un dovere civile sapere se ci sono persone che inquinano o no”.