centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Il Tribunale del Riesame di Potenza ha confermato il sequestro di due vasche del Centro Oli di Viggiano dell’Eni e del pozzo di reiniezione “Costa Molina 2” a Montemurro. Nei prossimi giorni si attendono le decisioni del Riesame anche per i cinque dipendenti Eni agli arresti domiciliari e per la richiesta di revoca della misura cautelare a carico di Rosaria Vicino, ex sindaco di Corleto Perticara.

Intanto, la Procura di Potenza ha ascoltato il Capo di Stato Maggiore della Marina, Giuseppe de Giorgi, indagato per abuso di ufficio, che ha reso dichiarazioni spontanee ai pubblici ministeri.

Il prossimo 22 aprile sarà interrogato dalla Procura di Potenza, Gianluca Gemelli, compagno dell’ex ministro Guidi e indagato per traffico di influenza illecita e corruzione nel filone di inchiesta di Tempa Rossa.

Share This