centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Nuovi interrogatori in Procura a Potenza. Ascoltato nell’ambito del filone sul porto di Augusta, il commissario dell’autorità portuale dello scalo marittimo, Alberto Cozzo,  indagato per la vicenda della concessione di un pontile petrolifero all’interno del porto siciliano. Cozzo si è avvalso della facoltà di non rispondere ma ha presentato una memoria difensiva. Audizione come persona informata sui fatti, anche per Vincenzo Armanna, ex manager Eni, che comparirebbe in alcune intercettazioni telefoniche. Armanna è anche il testimone chiave di un’altra inchiesta, avviata dalla Procura di Milano, riguardo una presunta maxi-tangente dell’Eni in Nigeria.

Share This