Seleziona una pagina

In una nota l’Arpab comunica che il Tribunale di Potenza ha respinto il reclamo proposto dall’ex direttore dell’Agenzia Regionale per l’Ambiente, Aldo Schiassi, nei confronti della Regione Basilicata e dell’attuale Direttore Generale, Edmondo Iannicelli. Schiassi chiedeva l’accertamento della validità e l’efficacia del contratto di lavoro stipulato con la Regione oltre alla reintegrazione nel ruolo di Direttore Generale dell’Agenzia per l’ambiente lucana. Secondo quanto riportato nella nota “il giudice ha considerato valida la clausola contrattuale che prevedeva lo scioglimento del rapporto di lavoro prima della scadenza nel caso di soppressione o trasformazione dell’Agenzia o modificazione dell’Assetto organizzativo degli organi della stessa”.