centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm
Seleziona una pagina

Il maltempo dei giorni scorsi, con pioggia vento e temporali, ripropone il problema dell’erosione della costa Jonica. In contrada Terzo Madonna, a Scanzano Jonico, si sono presentati i maggiori problemi a causa del mare in burrasca che si è abbattuto contro una piccola scogliera artificiale, che comunque è riuscita a contenere le mareggiate. Tuttavia, questa soluzione in futuro non può essere risolutiva per limitare il fenomeno dell’erosione. Secondo il sindaco di Scanzano Jonico, Iacobellis, la costa in quella zona è retrocessa negli ultimi anni di 150 metri, anche a causa del porto di Marinagri. Altri problemi, di minore entità però, nel tratto di costa di Metaponto dove una barriera artificiale ha impedito al mare in tempesta di abbattersi contro la battigia.

Share This