centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Il nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Vicenza, con il coordinamento dalla Procura della Città veneta, e in collaborazione con le Fiamme Gialle di Matera, ha scoperto una frode milionaria nel settore del commercio dell’oro. Eseguiti un centinaio di perquisizioni in tutta Italia, con 47 persone indagate. Tra le città coinvolte nell’operazione «Marchio sfrenato», anche Potenza e Matera. L’operazione riguarda 36 società e la filiale romana di una banca nazionale. Solo tra il 2013 e il 2014 il sistema di cessione e rivendita dell’oro, ha permesso una frode dell’Iva per 25 milioni di euro.

Share This