centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Cinque imprenditori del Lagonegrese sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza accusati, a vario titolo, di reati fiscali. Le fiamme gialle hanno eseguito il sequestro di 12 conti correnti bancari e postali e di un terreno, per un valore complessivo di circa 400 mila euro. In particolare, le indagini sulle attività dal 2012 al 2015 degli imprenditori (operanti a Lauria, Francavilla in Sinni e Senise) hanno permesso di scoprire che un’impresa di Lauria ha omesso di dichiarare al fisco fatture del 2012 e del 2013 per un totale di oltre un milione di euro.

Share This