Seleziona una pagina

E’ stato presentato il dossier “Ecosistema Rischio 2016”, un’’indagine sulle attività nelle amministrazioni comunali per la mitigazione del rischio idrogeologico, realizzata in base alle risposte fornite dalle amministrazioni locali. Secondo i dati, su 131 comuni lucani, il 100% è esposto a rischio. 60 comuni, ovvero 45,8% del totale, sono a rischio frana, 2 ovvero l’1,5% a rischio idraulico e 69, il 52,7%, a pericolosità frana e idraulica. 11 sono i comuni che hanno attività produttive in aree a rischio, mentre 16 i comuni che hanno abitazioni in queste aree, di cui 5 addirittura con interi quartieri. Sono 4 i comuni che hanno strutture sensibili, commerciali, ricettive in aree a rischio. Tra queste anche una nella città di Potenza. Sono 4 infine i comuni che hanno effettuato edificazioni in arre rischiose, negli ultimi dieci anni.