Seleziona una pagina

Sono stati denunciati all’autorità giudiziaria dai Carabinieri con l’accusa di concorso in spendita di banconote false, due giovani pakistani che vivono a Muro Lucano. I due stranieri si trovano nel comune del Melandro dopo la richiesta di asilo politico. I militari hanno sorpreso i due giovani mentre cercavano di effettuare un trasferimento internazionale di denaro con banconote false da 50 euro. In tutto i Carabinieri hanno sequestrato 12 banconote, tutte di taglio 50.