centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Denuncia del segretario generale della Cisl Basilicata, Nino Falotico, sui disagi per i cittadini che in questi giorni stanno consegnando, agli sportelli dell’azienda sanitaria locale, l’auto-certificazione per ottenere l’esenzione dal pagamento dei ticket sanitari. Si tratta molto spesso di persone anziane, spesso costrette a fare lunghe file agli sportelli e, in alcuni casi, a recarsi più volte nello stesso ufficio per dimenticanze o disguidi burocratici. Diverse le segnalazioni raccolte dal segretario della Cisl, molte delle quali provenienti dalla Val d’Agri, dove si registrano numerosi casi di anziani che, dopo ore di fila, sono stati costretti a tornare all’indomani per consegnare l’autocertificazione. Il leader della Cisl lucana rivendica perciò la convocazione di un tavolo di confronto urgente con la giunta regionale per affrontare la questione.

Share This