centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

E’ partita questa mattina la delegazione di lucani diretta a Roma per protestare sotto la sede di Trenitalia. La delegazione è composta dall’assessore regionale alle infrastrutture, Aldo Berlinguer e da alcuni sindaci della Basilicata. La richiesta a Trenitalia è quella di avere per i lucani, treni moderni ed efficienti, in grado di collegare la Basilicata con Salerno, e quindi con l’alta velocità. L’accusa dell’assessore è rivolta ai “disagi che devono sopportare i pendolari lucani”, perché “non è accettabile spaccare l’Italia in due, con intere regioni del Mezzogiorno senza treni decenti. La delegazione ha preso il treno intercity 700 diretto a Salerno, giunto nella stazione del capoluogo lucano con qualche minuto di ritardo.

Share This