centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Un uomo di 54 anni, della provincia di Potenza, è stato condannato in primo grado, a sei anni di reclusione con le accuse di stalking e tentata violenza sessuale. Il tribunale di Potenza ha raddoppiato la pena richiesta dal pm. I fatti risalgono a cinque anni fa, periodo in cui l’uomo avrebbe cominciato a perseguitare una donna che era stata presa di mira nonostante i reiterati rifiuti della stessa. La vicenda è andata avanti per due anni con episodi sempre più gravi che hanno poi spinto la donna a denunciare lo stalker.

Share This