centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

La Corte di Appello di Salerno ha condannato a 14 anni di reclusione Antonio Cossidente e Alessandro DAmato per l’omicidio dei coniugi Giuseppe Gianfredi e Patrizia Santarsiero, avvenuto nel 1997. Assolti invece Carmine Campanella e Angelo Nolè; in primo grado erano stato condannati invece all’ergastolo.

Share This