centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm
Seleziona una pagina

La Procura di Taranto ha notificato l’avviso di chiusura dell’indagine a 30 persone coinvolte nell’inchiesta, tra amministratori locali lucani e pugliesi e dirigenti degli enti preposti ai controlli e alla pianificazione. Destinatari dell’avviso, tra gli altri, il sindaco di allora di Ginosa e sei dirigenti e tecnici dell’autorità di Bacino della Basilicata. Tra i reati ipotizzati omicidio colposo e disastro colposo. Quattro le vittime causate dalle eccezionali piogge dell’ottobre di tre anni fa.

Share This