centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Oltre 81 mila imballaggi per fragole con il marchio “candonga”  sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza nel deposito di una società con sede in Emilia-Romagna. Il marchio contraddistingue una qualità di fragole considerata un'”eccellenza” dell’agricoltura del Metapontino. Il titolare della società emiliana è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Matera con l’accusa di contraffazione di opere dell’ingegno o di prodotti industriali. Il marchio “candonga” infatti è di proprietà di una società spagnola e di una con sede a Policoro e viene usato, dietro loro autorizzazione, solo per un certo tipo di fragole, a garanzia della qualità e dell’origine del prodotto.

Share This