centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm
Seleziona una pagina

Monitoraggio della Coldiretti sugli effetti sull’agricoltura dell’ondata di maltempo che ha colpito l’area del Metapontino. Centinaia di ettari di frutteti sono stati sommersi da acqua straripata dal fiume Sinni e dal Cavone, con situazioni critiche anche sull’Agri e a Nova Siri. La Coldiretti afferma che per difendere un territorio particolarmente vocato all’agricoltura come il Metapontino, “occorrono interventi strutturali per il rafforzamento degli argini secondo il piano idrogeologico presentato dalla Coldiretti alla Regione”. Intanto è stato chiesto lo stato di calamità per le zone colpite.

Share This