Seleziona una pagina

Al termine di un’operazione condotta dalla Squadra mobile di Potenza in collaborazione con gli agenti del Commissariato di Battipaglia, è stato arrestato un 34enne del salernitano, ritenuto dagli inquirenti un “corriere” di eroina dalla Campania alla Basilicata. L’uomo è stato trovato in possesso di 110 cilindretti contenenti eroina, da cui si sarebbero potute ricavare circa 150 dosi. Il campano – che ora si trova ai domiciliari – era già stato arrestato a Potenza lo scorso 9 agosto. Il secondo arresto è stato deciso dopo che l’uomo è stato controllato nei pressi di Eboli.