centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

In una azione congiunta dei Carabinieri di Potenza, Benevento, Avellino, Bari e Foggia sono state arrestate dieci persone accusate degli assalti a portavalori e a caveau avvenuti in Basilicata, Campania e Puglia. I malviventi sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine aggravate in danno di furgoni portavalori e caveau, nonché ricettazione, riciclaggio, detenzione e porto abusivo di arma da guerra e comune da sparo. Nel corso dell’inchiesta, due sono state le rapine sventate dagli investigatori. Dalle indagini è emerso anche che la banda stava organizzando un assalto al caveau di una banca di Milano. Oltre duecento i militari impiegati per l’operazione eseguita con l’ausilio di unità cinofile, elicotteri e geo-radar utili per la ricerca di armi. Agli arrestati sono stati sequestrati alcuni mitragliatori Kalashnikov.

Share This