Seleziona una pagina

L’onorevole Cosimo Latronico, in un nota, parla della situazione delle aree industriali di Tito e Valbasento, dichiarate inquinate e per questo inserite tra i siti di interesse nazionale. Dopo l’informativa sui temi ambientali resa nota dal ministro dell’ambiente Galletti, il deputato di Conservatori e Riformisti, denuncia l’omissione delle autorità nazionali e regionali “che non hanno pensato di adottare procedure eccezionali a fronte dell’interesse nazionale della questione”.