centralino 0971 469 466 | diretta 0971 449 055 • SMS 339 31 31 100 scrivi@radiotour.fm

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legislativo che attua tre direttive europee in materia di concessione degli appalti pubblici. Il nuovo codice degli appalti, che riguarda in larga fetta il settore edile, era atteso dalle organizzazione di categoria lucane. La Confartigianato ne aveva parlato come una grande opportunità da non sprecare per valorizzare il ruolo delle piccole imprese nel mercato dei lavori pubblici. Riguarda tre ambiti: in primo luogo l’aggiudicazione dei contratti di concessione, a seguire gli appalti pubblici e per concludere le procedure di appalti degli enti erogatori. I settori interessati sono quelli dei lavori, dei servizi e delle forniture pubbliche.

Share This