Seleziona una pagina

Il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza, in prima lettura (con 16 voti favorevoli, uno contrario e due astenuti) il nuovo testo dello Statuto della Regione, dopo le modifiche conseguenti all'”impugnativa del Governo” relativa agli articoli 21, 72 e 91 perché in contrasto con gli articoli 117 e 126 della Costituzione. Il testo approvato dal Consiglio, dovrà essere “nuovamente approvato in seconda lettura a distanza di almeno due mesi dalla prima approvazione”.