Seleziona una pagina

La Polizia stradale ha denunciato un uomo di 41 anni, di nazionalità cinese, perché sorpreso, a Potenza, col cellulare negli slip durante l’esame teorico per il conseguimento della patente di guida. L’uomo è accusato di tentata truffa aggravata in concorso. Gli investigatori stanno indagando per identificare gli ideatori del sistema, che potrebbero essere coinvolti anche nell’episodio che ha visto protagonista, due settimane fa, un cittadino indiano.