Seleziona una pagina

Il gruppo veneto San Benedetto, nel corso di un incontro che si è tenuto in Regione con l’assessore alle Attività Produttive Raffaele Liberali e le parti sociali, ha annunciato che investirà nello stabilimento ex Cutolo di Rionero in Vulture, acquistato lo scorso marzo, 24 milioni di euro in tre anni. Il piano industriale prevede la realizzazione di sei linee di produzione e la trasformazione dell’area intorno allo stabilimento in una base logistica commerciale del gruppo per il meridione. La San Benedetto non prevede però nuove assunzioni oltre le 16 persone già assorbite, anche se i sindacati sperano di riuscire a ricollocare almeno una parte degli operai ex Cutolo.